Ristorante

La cucina de Il Querceto è un’esperienza, un viaggio di sapori raccontati, trasformati e sperimentati sulla nostra pelle. Dalle ricette di famiglia sapientemente tramandate da generazioni alla cucina naturale, vegetariana, vegana, arricchita da spezie e da contaminazioni mediterranee. Una miscela di tradizioni, di piatti più antichi del mondo e di cibi più vicini alla natura.

Le produzioni agricole biologiche vengono valorizzate e reimpiegate all’interno dell’Azienda Agrituristica per arricchire l’ospitalità di  “eccellenze e ricercatezze“.

A Il Querceto, vengono coltivate numerose varietà di Fagioli nani e rampicanti denominati di Sarconi e riconosciuti dal marchio IGP – Denominazione di Origine Protetta  – ortive in pieno campo, varietà di Meli, Peri e Fichi antichi, noci, nocciole, mandorle, erbe officinali e piccoli frutti.

Il pane, la pasta, le focacce, i biscotti e i dolci sono preparati con le farine prodotte in azienda da varietà pregiate di grani antichi Senatore Cappelli, Saragolla, Triticum Tiranicum, Gentil Rosso, Carosella, Farro monococco, Farro dicocco, e da Popolazioni Evolutive di frumento duro, tenero ed orzo che costituiscono un patrimonio importante per la biodiversità, la qualità dei prodotti e la salute.